Viandanza

ASINI IN CAMMINO - programma di venerdì 15 giugno

 

Dalle 17.00 alle 18.00 ASINO BUS
Nelle strade del centro di Monteriggioni i bambini salgono sugli asinelli e passeggiano per le vie del paese.

Ore 19.00 LA TENDA  DELLE STORIE
Favole in cammino: le parole del viandare, storie che parlano di viaggi e miraggi, di sogni e bisogni, di mete e racconti e favole dal mondo.
Un itinerario intorno alla terra e alle sue parole raccontate dentro alla magica tenda dei nativi americani (30 minuti).

Ore 21.00 IL PANE DELL'ASINO 
Laboratorio alimentare dedicato agli amici orecchielunghe. I bambini impastano con farine e altri alimenti una bella polpetta da portare agli asinelli. Un modo semplice e divertente per imparare a relazionarsi con l'animale e per rispettarne l'aspetto etologico (30 minuti).

*

IL CAMPO ORECCHIELUNGHE
Luogo di incontri per bambini e famiglie tra parole in cammino nei sentieri della fantasia

A pochi passi dalle antiche mura di Monteriggioni, il campo orecchielunghe è un luogo di incontri per tutti coloro che vogliono entrare lentamente a contatto con gli asini, che saranno nei giorni del festival  il punto d'incontro delle varie forme di educazione alla lentezza e di esplorazione per bambini e famiglie.
Il campo orecchielunghe è caratterizzato dalla TENDA DELLE STORIE, una tenda Wigwam dei nativi americani  che in segno di memoria e rispetto per quel popolo straordinario di camminatori e spiriti liberi, viene trasformata nel luogo magico delle storie che volano tra i cuori e le anime delle persone.
Nella tenda delle storie un mondo di libri e di favole accoglie i piccoli ospiti, le storie vengono narrate liberamente ogni qualvolta ci saranno bambini e adulti disposti ad ascoltare, ogni qualvolta gli asini torneranno dalle passeggiate e attività , mentre saranno previste letture più lunghe e piccoli spettacoli di raccontstorie cadenzate a orario.
Le letture lunghe vengono raccontate dentro la tenda per creare la giusta atmosfera magica e colorata, le letture brevi sono le STORIE DI NONNA ASINA,  e vengono raccontate dentro al recinto intorno agli asini che saranno felici di ascoltarle seduti sulle balle di fieno.
Il campo dei miracoli è anche un recinto di conoscenza con l'asino dove, in vari momenti della giornata, un operatore crea i presupposti per attività di relazione e reciprocità con l'asino con l'attività COCCOL'ASINO:  i bambini, anche quelli veramente piccoli, possono entrare e accarezzare l'asino, spazzolarlo e iniziare  i primi contatti di approccio relazionale.
Sempre nel recinto degli asini si svolge l'attività del PANE DELL'ASINO, un laboratorio educativo per insegnare ai bambini l'alimentazione degli asinelli e per creare un clima di reciprocità con l'animale.
Al campo orecchielunghe vengono raccolte le foto che i camminatori possono stampare in loco, le migliori foto faranno parte della mostra itinerante ASINO REPORTER di domenica 17.
Dal campo orecchielunghe partiranno le PASSEGGIASINATE itinerari intorno a Monteriggioni, nel cuore della campagna toscana, dove i bambini a turno potranno cavalcare gli asinelli e i genitori potranno camminare insieme ai propri figli guidando l'asino.
L'attività di ASINO BUS invece si svolge nel centro del paese con gli asinelli che portano a spasso i bambini nelle vie e nei luoghi più suggestivi; si svolgerà in paese pure LA PATENTE ASININA, una vera prova di conduzione dell'asino con tanto di consegna attestato a prova superata.