Viandanza

Elogio dei piedi con Erri De Luca

Venerdì 15 giugno
Ore 18

Conferenza
ELOGIO DEI PIEDI - con Erri De Luca
Erri De Luca dialoga con Manuel Lugli

La montagna, la sua forza e il suo fascino, l’uomo che si mette in cammino verso la cima, che sa fermarsi prima di conquistarla, l’umiltà dell’esploratore, la lentezza di chi tiene in esercizio la lingua lontano dai clamori, la capacità di accogliere l’altro da sé, lo straniero, e di essere per una volta “il prossimo di qualcuno”: di tutto questo, e di molto ancora, tratterà l’incontro con uno degli scrittori italiani più acclamati e originali degli ultimi vent’anni, Erri De Luca.

Erri De Luca, scrittore, poeta, giornalista, ha fatto mille lavori, dall’operaio al camionista, in Italia, in Francia, in Africa, e ha studiato da autodidatta la Bibbia e le lingue antiche, tra cui lo yiddish e l'ebraico. Ha pubblicato, vincendo premi e riscuotendo consensi internazionali, decine di libri, a partire dal 1989. Collabora con importanti testate giornalistiche tra cui “La Repubblica”, “Il Corriere Della Sera”, “Il Manifesto”, “L'Avvenire”. Alpinista, camminatore, reporter sul tema della montagna, nel 2002 è stato il primo ultracinquantenne a superare una parete con grado di difficoltà 8b.

Manuel Lugli ha organizzato e partecipato a numerose spedizioni di trekking e alpinismo in Islanda, Norvegia, India, USA, Cina, Tibet, Nepal, Pakistan, Kamchatka, Mongolia, Patagonia. Collabora con le riviste “Alp” e “La rivista della Montagna” come alpinista.