C’è chi per le vacanze sceglie sempre mete non troppo amate dai vacanzieri, preferite però dai genitori di tutto il mondo, dove i bambini possano trascorrere delle giornate serene, ma anche noiose. Perché invece non andare in qualche posto bellissimo, che i bimbi ricorderanno per tutta la vita, come ad esempio l’isola d’Elba. Si tratta infatti di una piccola isola vicino alla costa della Toscana, raggiungibile in circa un’oretta di traghetto, ricca di spiagge perfette anche per chi ha dei bimbi piccoli.

Le esigenze dei genitori

Ovviamente perché un luogo sia adatto ad ospitare dei bambini è necessario che metta a disposizione tutto ciò che serve, a partire da una spiaggia con fondali bassi e con della bella sabbia sottile. Gli scogli infatti non sono di certo adatti per i bimbi, per i più piccoli ma anche quando si tratta dei più grandicelli. In rete puoi trovare delle interessanti pagine dove vedi tutte le spiagge più belle di sabbia dell’isola d’Elba. Tra queste di certo ce ne saranno alcune decisamente perfette per una vacanza con i bambini. Un altro elemento da valutare è la dimensione dell’abitato in cui si soggiorna; più questa è grande e maggiori sono i servizi disponibili, come ad esempio un pediatra, il porto per prendere il traghetto per il ritorno, o anche semplicemente una farmacia ben fornita e uno o più luoghi con giochi e spazio all’aria aperta.

Le dimensioni dell’isola

Stiamo comunque parlando di un’isola di dimensioni contenute. Se si organizzano le cose per bene si può anche valutare l’idea di non spostarsi mai in macchina, ma sempre a piedi o in bicicletta. Inoltre anche le località più note e belle, come ad esempio Fetovaia o Rio Marina, non sono troppo lontane dai centri abitati maggiori: quando la giornata comincia al mattino presto, si può anche valutare l’idea di organizzare una gita verso una zona diversa dal solito, che si troverà a pochi chilometri in macchina.

I servizi

Nonostante l’isola d’Elba sia un’isola, offre al turista tutto ciò di cui ha bisogno. C’è un ospedale, così come la guardia medica per i turisti, ce è disponibile presso diversi centri abitati. Sono poi disponibili anche spiagge perfettamente attrezzate. Una tra le più belle spiagge dell’Elba è quella di Cavoli, qui si possono trovare i classici ombrelloni con lettini o sdraio, così come bar che offrono tutto ciò che serve per una giornata al sole. In più i bambini si potranno divertire facendo il bagno in un’acqua bassa e poco pericolosa, oltre a trovare di certo qualche attività da svolgere. Per una gita piacevole, se i bimbi sono già grandicelli, con una barca si può raggiungere la bellissima grotta Azzurra. Non serve andare in una triste spiaggia dell’Adriatico per divertirsi al mare, anche l’isola d’Elba offre tutti i servizi necessari per godersi il sole e l’estate con i figli al seguito. Volendo è possibile anche fare delle passeggiate nel verde, prediligendo ovviamente la primavera inoltrata.