Quando ci si appresta a realizzare un sito web di genere porno, oltre a dover porre molta attenzione nello scegliere il nome del dominio, è di fondamentale importanza valutare bene quali siano le migliori estensioni per dominio nel settore adult.
Prima di dedicare alla messa in opera di un sito per adulti è bene considerare in primis alcuni aspetti che spesso, erroneamente, si tende a trascurare, soprattutto quando ci si approccia per la prima volta a questo mondo.
Fra le prime scelte importanti da compiere vi è proprio l’estensione del dominio, infatti non bisogna cadere nell’errore di credere che un’estensione valga l’altra.
Ponderare con accuratezza ogni scelta può determinare o meno il successo di un sito web, ed in un settore come quello adult nel quale la concorrenza è particolarmente spietata, va da sé che non bisogna lasciare nulla al caso.
E’ importante avere una corretta visione d’insieme di quelli che devono essere tutti i passaggi utili alla buona riuscita del progetto, senza trascurare il minimo dettaglio.

Estensioni Per Dominio Vantaggiosi In Ottica Seo

Nei siti per adulti vi sono estensioni per dominio che si pongono come punto di riferimento nel mercato adult. Citiamo per esmpio i domini con estensione .xxx, .sex e .porn, solo per citarne alcuni. La maggior parte degli hosting provider danno la possibilità di registrare queste estensioni in virtù dei vantaggi che possono offrire da un punto di vista SEO (Search Engine Optimization). Ma in ambito adult le estensioni della tipologia nomedelsito.xxx non sono obbligatorie, pertanto compatibilmente con quelle che sono le proprie esigenze è possibile registrare un dominio con estensione .com come nel caso di Youporn, oppure, per esempio, si può optare per una estensione di tipo geografico come nel caso di incontri.es, relativo al territorio spagnolo.

Va tuttavia evidenziato che, soprattutto per quanto concerne i siti di nuova concezione, che devono esordire nel mare magnum della pornografia online, potrebbe essere opportuno scegliere quelle estensioni come .xxx o .porn, facilmente memorizzabili e riconducibili al contesto dei siti per adulti, a fronte però di un costo decisamente maggiore che può attestarsi anche oltre il centinaio di euro annuali.

Nella quasi totalità dei casi i siti vietati ai minori di 18 anni vengono registrati rispettando tutte le vigenti normative sulla privacy.

La protezione del nome e del marchio online

Con la registrazione di un dominio adult è consigliabile informarsi circa la protezione del proprio nome o marchio online, per scongiurare il rischio di incorrere nel cybersquatting, pratica che consiste nell’appropriarsi illegalmente di nomi di aziende, marchi e domini personali.
In alcuni casi certe estensioni assicurano la protezione del dominio registrato. Altre invece non risolvono la protezione delle proprietà intellettuali, pertanto richiedono l’iscrizione al Registro.

Domini destinati all’intrattenimento per adulti

I domini con estensione .xxx, .adult, .porn, ecc., sono destinati unicamente a tutte le attività che operano nel settore adult, pertanto sono peculiari al settore settore. Proprio la settorialità e la specificità di tali estensioni, fanno si che gli utenti abbiano modo di individuare a priori quelli che saranno i contenuti del sito che andranno a visitare.
Normalmente gli hosting provider sono soliti incoraggiare la registrazione di domini con estensioni specifiche per siti web destinati ad un pubblico adulto, rimarcando quanto possano essere tangibili i vantaggi in ottica SEO.
Indubbiamente da questo punto di vista ci sentiamo di poter appoggiare questa tesi, sebbene a prescindere dalla tipologia di estensione che si va ad utilizzare, la buona resa di un sito adult è riconducibile a diversi altri fattori, quali innanzitutto i contenuti, la navigabilità del sito e tutte quelle logiche di marketing alle quali è necessario dare la priorità prima di andare ad investire inutilmente ingenti somme di denaro per acquistare un dominio.