Probabilmente sai che devi lavare i capelli solo un paio di volte a settimana, altrimenti potresti danneggiarli. Si sente parlare anche che lavare eccessivamente i capelli, potrebbe rendere troppo secchi, danneggiandoli, i capelli e il cuoio capelluto. Tuttavia, sono in molti a dire che lavarli ogni singolo giorno va bene e non crea nessun tipo di danno.

Quindi, qual è in realtà l’opzione migliore? Quante volte dovresti davvero lavare i capelli?

La risposta non è né una né l’altra, anzi dipende molto da alcuni fattori. Diversi tipi di capelli meritano trattamenti di lavaggio diversi.

Quanto spesso devi lavare i capelli?

Diamo un’occhiata a tutti i diversi aspetti, fattori e idee per capire una volta per tutte quante volte a settimana lo shampoo è sicuro. Inoltre, se vuoi comprare dei prodotti naturali per la cura dei tuoi capelli scopri di più andando sullo shop di erboristeria di Secondo Natura.

Per chi a capelli fini

Se hai i capelli fini che non hanno molto corpo e volume, dovresti cercare di lavare i capelli a giorni alterni. Circa tre o quattro volte a settimana andrà bene. I capelli fini mostrano il grasso molto più facilmente, quindi il giorno dopo aver lavato i capelli, è probabile sentire e vedere i capelli e il cuoio capelluto grassi.

Probabilmente, sarai tentato di lavarti i capelli al primo sguardo e al tatto, ma cerca di trattenerti. Puoi fare in questo modo: i giorni in cui non li lavi, usa uno shampoo a secco per assorbire gli oli nel cuoio capelluto e nei capelli in modo da tenerli splendidi e puliti fino al giorno successivo.

Fare lo shampoo per capelli fini ogni giorno non farà che peggiorare la situazione dei capelli grassi e del cuoio capelluto. Se sei abituato a lavare i capelli fini ogni giorno, abituarti a farlo a giorni alterni. Questo potrebbe sembrare difficile da realizzare all’inizio. Ma dopo un po’ di tempo, scoprirai che i tuoi capelli e il cuoio capelluto diventeranno meno grassi.

Capelli mossi, ricci sciolti e capelli normali

Se rientri in questa categoria, vorrai anche fare lo shampoo a giorni alterni. Vuoi assicurarti di mantenere i capelli puliti e idratati allo stesso tempo. I capelli mossi e i ricci sciolti hanno bisogno di umidità per mantenerli lontani dall’effetto crespo. Tuttavia, non dovresti nemmeno lavare eccessivamente i ricci sciolti perché ciò può anche privarli dei loro oli naturali e renderli comunque crespi.

Capelli normali significa che potresti avere una combinazione di diverse trame di capelli o forse i tuoi capelli fini, ma hanno anche una trama ondulata. Se questo è il tuo caso, assicurati di non lavare i tuoi capelli troppo o troppo poco. Dovrai anche assicurarti che lo shampoo che scegli non contenga solfati o altre sostanze chimiche aggressive che possono rovinare i tuoi capelli.

Per chi ha i capelli super spessi

Se hai i capelli molto folti, lisci o ricci, puoi risolvere la questione lavando i capelli solo una volta alla settimana. Questo può sembrare un po’ assurdo. Tuttavia, i capelli spessi possono gestire bene la sensazione di grasso. Ciò significa che i tuoi capelli potrebbero non sembrare o addirittura non sentirsi unti per la maggior parte della settimana. Sei una persona fortunata se hai questo tipo di capelli!

Se lavare i capelli solo una volta alla settimana sembra un po’ troppo drastico, o se ti alleni durante la settimana e sudi molto, anche lavare i capelli due volte a settimana va bene. Il sudore sul cuoio capelluto può aumentare l’accumulo e il grasso e può dare fastidio e disagio. Assicurati che il sudore venga lavato via dal cuoio capelluto è importante per la salute della pelle e dei capelli.

Per chi ha i capelli con riccioli stretti

Se hai ricci stretti, ti consigliamo di lavare i capelli due volte a settimana. Dunque, assicurati che il tuo cuoio capelluto sia pulito e cerca di non seccare i capelli facendo lo shampoo troppo spesso. Infatti, con i ricci stretti, le tue radici tendono a diventare unte, ma i tuoi ricci possono diventare molto secchi, danneggiati e crespi poiché gli oli per capelli non possono raggiungere le tue radici.

Conclusione

Come puoi vedere, diversi tipi di capelli hanno proprietà, esigenze diverse e devono essere trattati in modo differente. Una delle soluzioni più importanti per una capigliatura e un cuoio capelluto sani è assicurarsi che il tuo shampoo non sia pieno di sostanze chimiche aggressive, coloranti, profumi e conservanti.

I problemi più grandi con lo shampoo commerciale sono che faranno più male che bene ai capelli e al cuoio capelluto. Dunque, cerca di utilizzare dei prodotti naturali per ottenere ottimi risultati.

CONDIVIDI
Articolo precedenteChe tipo di hosting va bene per WordPress